Top Partners non si ferma: trova i migliori fornitori in tutta sicurezza da casa!

Top Partners, in questo momento di difficoltà per tutto il Paese per il Covid-19, non si ferma e garantisce a tutte le PMI il prosieguo delle attività per aiutarle in totale sicurezza da casa.

Top Partners risponde presente

La diffusione del Covid-19 e le misure adottate per affrontarlo e contenerlo riguardano in primis la salute pubblica, ma in secondo luogo anche l’economia. Tutti sono protagonisti in questo momento e sono in qualche modo coinvolti da questa situazione, dalle grandi società alle Pmi. Numerose sono le imprese che stanno riscontrando difficoltà nel continuare la loro attività. Molte di queste hanno attivato, intelligentemente, lo smart working, in quanto unica soluzione per non interrompere l’attività lavorativa.

Tutti ci si augura che la macchina economica riprenda totalmente. In attesa del 3 aprile, data in cui lo Stato deciderà il da farsi sulla situazione, è più che mai importante avere un supporto per gestire la ricerca di fornitori affidabili.

Top Partners, l’ufficio acquisti delle Pmi, è presente per continuare, come ha sempre fatto, a fornire assistenza gratuita a tutte le imprese, i professionisti, commercianti, pubblica amministrazione locale ed istituzioni, aiutandole a trovare i migliori fornitori.

Siamo tutti a casa, ma possiamo utilizzare questo tempo per riflettere su alcuni acquisti o migliorare alcune procedure nella propria gestione aziendale, per implementare il welfare o cambiare l’auto o il furgone, digitalizzare l’impresa o esportare all’estero.

Alcuni servizi in evidenza su toppartners.it

In questo momento di difficoltà, Top Partners mette a totale disposizione il suo servizio di intermediazione per le imprese, aiutandole a trovare i servizi e prodotti più adatti per le loro esigenze. Forme di welfare aziendale come buoni pasto, buoni shopping e buoni benzina per aiutare a motivare ed incentivare i propri dipendenti; carte di credito aziendali, che consentono di lavorare senza limiti di plafond, per affrontare con una maggiore liquidità la ripresa. In ambito mobilità, puoi sfruttare ora questo tempo per valutare un rinnovamento del parco mezzi, o dotarti di una carta carburante per aver un’unica fattura e semplificare il rimborso Iva o di un sistema di controllo flotte.

Quando lo smart working terminerà potrai magari valutare anche distributori automatici e macchine del caffè supplementari per evitare i rischiosi assembramenti in ufficio. Inoltre, potrai trovare consulenza in merito a salute e sicurezza sul lavoro, di fondamentale importanza in questo periodo.

Resta a casa, al sicuro, per tutte le tue esigenze aziendali c’è Top Partners, l’ufficio acquisti delle Pmi.